ISSN: 2605-5244

Descargar el artículo

L’incidenza delle pronunce della Corte di Giustizia sulla portata delle pronunce italiane in punto di giurisdizione. i casi Interedil e Gothaer

RIASSUNTO:

Il saggio si propone di verificare in che modo il dialogo tra giudice nazionale e Corte di giustizia, attuato tramite lo strumento del rinvio pregiudiziale interpretativo di cui all’art. 267 Trattato FUE, abbia inciso sull’autonomia processuale degli Stati membri in tema di efficacia delle pronunce sulla giurisdizione. A questo fine sono prese ad esame le sentenze Interedil e Gothaer e la loro influenza sul diritto processuale civile italiano.

Sommario:

1. Introduzione e determinazione dell’oggetto di indagine. — 2. La valenza delle pronunce sulla giurisdizione secondo il sistema processuale italiano. — 3. La sentenza Interedil e la sua incidenza sulla portata delle pronunce sulla giurisdizione emesse, dalla Cassazione, all’esito di un regolamento preventivo di giurisdizione. — 4. La sentenza Gothaer e l’efficacia meramente endoprocessuale delle pronunce declinatorie della giurisdizione emesse dai giudici di merito.

Parole chiave:

efficacia; pronunce sulla giurisdizione;

Elena D’Alessandro

Rivista Italo-Spagnola di Diritto Processuale

Volume: 1-2019

Madrid, 2019

Lingua: Italiano